Aria aperta e svago

all'aria aperta e svago

Sono tanti i modi per svagarsi, già solo il fatto di uscire dagli schemi e dalla quotidianità è uno svago, stare in mezzo alla natura o partecipare a varie distrazioni è un modo per liberare la mente dai problemi giornalieri un vero toccasana per la nostra psiche e  fisico.

Foto: Giuseppe Fiorini

Un modo di vivere la bicicletta, sicuramente il sistema più veloce che ci permette di vivere il territorio senza oltrepassarlo, si vive in tutti i sensi, a partire dalla vista l’udito e l’olfatto, migliaia di km di piste ciclabili permettono una vacanza salutare e alternativa.

Foto: Giuseppe Fiorini

Che sia in fiume, lago o mare, sono tantissimi gli sport acquatici da praticare a tutte le età, dal nuoto, al canotaggio, kayak, vela, surf, windsurf, scii nautico, wakeboard, kitesurfing, rafting, hydrospeed, canyoning non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Foto: Marco Campeggi

In montagna tante sono le attività classiche dallo sci allo snowboard al pattinaggio, oppure quelle più azzardate come lo sci alpino e perchè no, quelli meno noti, come, lo slittino o il bob per gli amanti della neve tanti sport da fare al freddo e gelo.

Foto: Giuseppe Fiorini

E’ una filosofia di vita, dal camper alla tenda, sia in un campeggio attrezzato oppure in libera, il senso di libertà e spensieratezza è sicuramente impagabile per gli adulti ,  per i più piccini una forma di divertimento, imparano tecniche e situazioni.

Foto: Alessandro Naldi

Tratti N0-kill, zone regolamentate negli ultimi anni anche la pesca sportiva ha subito tante trasformazioni e  tecniche si sono aggiunte, oltre alla pesca a mosca, al tocco, a fondo, e a spinning il lagering e il carpfishing sono tra le più giovani ma non meno seguite.

Foto: Marco Pascucci

Uno sport relativamente nuovo, meno impegnativo dell’alpinismo che ha parecchie discipline al suo interno il climbing e special, l’arrampicata tradizionale suddivisa in tre discipline lead, boulder e speed ora farà ingresso anche nelle prossime olimpiadi.

Foto gentilmente concessa da Francesca Uluhogian
Foto: Francesca Uluhogian

Sacco in spala e scarpe adatte giri di più giorni con tenda e sacco a pelo i percorsi in Italia e all’estero non mancano. Dalla Francigena ai cammini di Santiago.  Il trekking che non è da confondere con l’hiking che di solito sono escursioni giornaliere..

Disegno: Nicolas LIgi

Tanti nuove discipline tra sport tra gli estremi, sopratutto quelli in dell’aria dal solo paracadutismo praticato poche decine di anni fa, oggi ci si può dilettare in tante discipline come il deltaplano, il parapendio, bunjee jumping, kitesurf, wing walking, wingsuit.